Il lato oscuro di scritture “belle”, focus grafologici

Il lato oscuro di scritture “belle”, focus grafologici

1 0 circa un anno fa
34 Ascolti 401 Download
Con il termine “bella” scrittura, nell’immaginario collettivo, si pensa ad una scrittura leggibile, accurata, abbastanza uguale a se stessa, che rispetta i canoni scolastici. Grafologicamente parlando, la “bella” scrittura non esiste, è un’illusione. La bellezza viene dall’armonia delle parti, dal modo in cui i vari elementi si combinano, e poco ha a che vedere con la forma intesa in senso tradizionale, anzi. Ci possono essere grafie che presentano regolarità, ma all’interno di un’armonica ... Maggiori informazioni

Seguici su Facebook

Copyright 2019 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crea un podcast - New York, NY
Aiuto